I tipi elementari

<< Fare clic per visualizzazione il sommario >>

Percorso:  Jamio Composer > Modellare una nuova entità > La sezione Definizione >

I tipi elementari

La piattaforma Jamio openwork gestisce un sottoinsieme di tipi dato elementari mediante i quali il progettista è in grado di costruire, attraverso aggregazioni, strutture dati complesse adeguate a rappresentare le entità di cui vuole modellare il contenuto.

 

I Tipi scalari

I tipi scalari elementari utilizzabili nella piattaforma Jamio openwork sono:

Booleano: rappresenta un dato Booleano, i cui valori possono essere true o false.

E' implementato mediante la struttura Boolean inclusa nella libreria mscorlib del framework Microsoft .NET.

Data e orario: rappresenta un istante temporale espresso in forma di data e ora del giorno.

E' implementato mediante la struttura DateTime inclusa nella libreria mscorlib del framework Microsoft .NET.

Numerico a virgola mobile: rappresenta un numero a virgola mobile a 64 bit a doppia precisione.

E' implementato mediante la struttura Double inclusa nella libreria mscorlib del framework Microsoft .NET.

Numerico decimale: rappresenta un numero decimale.

E' implementato con la struttura Decimal inclusa nella libreria mscorlib del framework Microsoft .NET.

Numerico intero: rappresenta un numero intero a 64 bit con segno.

E' implementato mediante la struttura Int64 inclusa nella libreria mscorlib del framework Microsoft .NET.

Testo breve: rappresenta un testo inteso come sequenza di caratteri Unicode. La lunghezza massima è fissata a 255 caratteri.E' implementato mediante la classe String inclusa nella libreria mscorlib del framework Microsoft .NET.

Testo lungo: rappresenta un testo inteso come sequenza di caratteri Unicode. Non ha lunghezza massima.

E' implementato mediante la classe String inclusa nella libreria mscorlib del framework Microsoft .NET.

L'uso del tipo Testo lungo ha un onere maggiore a livello di memorizzazione delle informazioni. Per questo motivo il tipo Testo breve è da preferire ove possibile.

 

I Tipi strutturati

Il tipo Collegamento è un tipo elementare rappresentato da una struttura dati denominata Reference e composta dalle proprietà:

Name: il nome della risorsa referenziata dal collegamento;

Type: il tipo di risorsa referenziata;

Url: l'indirizzo web della risorsa referenziata.

Il tipo Collegamento consente di realizzare una rete informativa di risorse presenti all'interno della piattaforma Jamio openwork oppure esterne ad essa. I campi di tipo collegamento possono essere valorizzati con le informazioni necessarie a individuare una qualunque risorsa attraverso il suo indirizzo permanente (Url). Il nome presente nella struttura Collegamento viene valorizzato con il valore della proprietà Name della risorsa indirizzata, letto al momento della valorizzazione, oppure liberamente se si tratta di una qualunque risorsa web.

In una piattaforma Resource Oriented come Jamio openwork i campi di tipo Collegamento consentono di creare la rete di relazioni tra le risorse alla base di un qualunque sistema. I collegamenti così creati non hanno la garanzia dell'integrità referenziale. Come un qualunque link presente su di una pagina web, non forniscono alcuna garanzia dell'esistenza della risorsa referenziata. D'altra parte però, l'universalità del tipo Collegamento permette di costruire relazioni eterogenee tra le risorse, cosa non consentita attraverso tradizionali meccanismi relazionali tipici dei DBMS.

Utilizzando Jamio On Stage è possibile valorizzare i campi dichiarati di tipo Collegamento con il riferimento ad una risorsa Jamio openwork selezionata interattivamente da un catalogo. Nel campo collegamento così valorizzato, sarà riportato il valore della proprietà Name della risorsa collegata. E' possibile, in fase di modellazione, definire il collegamento come "aggiornabile" ovvero stabilire che a seguito della modifica della proprietà Name della risorsa referenziata il valore riportato nel campo collegamento deve essere aggiornato in automatico. Ad esempio: in fase di modellazione definisco un modello personalizzato di tipo dati denominato "Contatto" all'interno del quale è definito un campo collegamento denominato "Azienda" con impostazione aggiornabile uguale a true. In fase di esecuzione della soluzione, valorizzo il campo contatto con il riferimento ad una risorsa denominata ACME. Successivamente tale risorsa viene rinominata da "ACME" in "ACME Group". Tutti i campi di tipo collegamento che referenziano la risorsa modificata riportati nelle risorse dati personalizzate con il modello "Contatto" , saranno aggiornati e riporteranno in automatico il valore "ACME Group". L'aggiornamento del campo collegamento che referenzia la risorsa modificata avviene in maniera asincrona.