14. Personalizzare le entità organizzative

36 visualizzazioni 0 26 gennaio 2017

Come per le altre entità, anche gli elementi organizzativi sono personalizzabili attraverso modelli. Nell’elenco dei modelli di Tipo che è possibile aggiungere ad una soluzione sotto la categoria ‘Modelli organizzazione’ sono disponibili le voci che potranno essere utilizzate per creare tipi personalizzati per i rispettivi elementi:

  • Organizzazione;
  • Unità organizzativa;
  • Posizione organizzativa;
  • Blocco organizzativo;
  • Incarico.

L’obiettivo è quello di accomunare, con un tipo specifico, tutti i nodi organizzativi della stessa tipologia (ad esempio le posizioni dirigenziali) in modo da dotarli di una struttura informativa comune e di renderli distinguibili dalle altre. Ad esempio attraverso un tipo personalizzato di posizione organizzativa è possibile definire un campo aggiuntivo ‘Centro di costo’ in modo da poter specificare per ciascun dirigente a cui il modello è associato il centro di costo che controlla.

Creazione di un modello Organizzazione

  • Inserisci un ‘Modello organizzazione’ di tipo ‘Organizzazione’. All’interno dei ‘Campi aggiuntivi’, scrivi: ‘Sede’ nel campo ‘Nome’; per il campo ‘Tipo’ scegli il dato strutturato ‘Recapito’;
  • Crea un ‘Layout’ autocomposto e raffina i controlli manualmente;
  • Crea un ‘Layout’ con i seguenti tipi di controllo, i seguenti nomi e la loro origine dati:
    • Controllo: TextBox; Nome: Ragione Sociale (ex campo Name); Origine dati: Name di Organizzazione;
    • Controllo: Textbox; Nome: Indirizzo; Origine dati: Indirizzo di Sede di Organizzazione;
    • Controllo: TextBox; Nome: CAP; Origine dati: CAP di Sede di Organizzazione;
    • Controllo: TextBox; Nome: Città; Origine dati: Città di Sede di Organizzazione;
    • Controllo: TextBox; Nome: Nazione; Origine dati: Nazione di Sede di Organizzazione.

Creazione di un modello Incarico

  • Inserisci un ‘Modello organizzazione’ di tipo ‘Incarico’ e rinominalo ‘IncaricoOrganizzativo’. Seleziona la sezione ‘Comportamento’ del modello e inserisci le seguenti regole di comportamento:
    • Validazione: IdentityReference di IncaricoOrganizzativo deve essere selezionabile dal catalogo Catalogo collaboratori ;
    • Validazione: PositionReference di IncaricoOrganizzativo deve deve essere selezionabile dal catalogo Catalogo Posizioni ;
    • Validazione: IdentityReference di IncaricoOrganizzativo, PositionReference di IncaricoOrganizzativo deve essere non nullo ;
    • Assegnazione: Name di IncaricoOrganizzativo assume il valore #data.IdentityReference.Name + ‘ (‘ + #data.PositionReference.Name + ‘) ‘ ;
  • Crea un ‘Layout’ con i seguenti tipi di controllo, i seguenti nomi e la loro origine dati:
    • Controllo: Reference; Nome: Collaboratore; Origine dati: IdentityReference di IncaricoOrganizzativo;
    • Controllo: Reference; Nome: Posizione; Origine dati: PositionReference di IncaricoOrganizzativo;
    • Controllo: Datepicker; Nome: Data Inizio; Origine dati: StartDate di IncaricoOrganizzativo;
    • Controllo: DatePicker; Nome: Data Fine; Origine dati: EndDate di IncaricoOrganizzativo;
    • Controllo: CheckBox; Nome: Incarico principale; Origine dati: IsPrimaryAssignment di IncaricoOrganizzativo.

Creazione di un modello Posizione Organizzativa

  • Inserisci un ‘Modello organizzazione’ di tipo ‘Posizione organizzativa’ e rinominalo ‘Manager’. All’interno dei ‘Campi aggiuntivi’, scrivi ‘Budget’ nel campo ‘Nome’ e per il campo ‘Tipo’ scegli ‘Numerico decimale’.
  • Crea un ‘Layout’ con i seguenti tipi di controllo, i seguenti nomi e la loro origine dati:
    • Controllo: TextBox; Nome: Nome; Origine dati: Name di Manager;
    • Controllo: Textbox; Nome: Budget; Origine dati: Budget di Manager.

Inserimento di un modelloInserimento di un modello

Associazione di un modello organizzativo ad una risorsa organizzativa

Per caratterizzare un elemento organizzativo mediante il modello personalizzato è disponibile nei singoli fogli di definizione della risorsa la colonna ‘Modello associato’.

  • Seleziona ‘Visualizza’ e scegli la voce ‘Archivi’;
  • Apri la risorsa ‘ACME’ nella cartella ‘Organizzazioni’;
  • Clicca su ‘Proprietà organizzazione’ e scegli dal menù a tendina ‘Modello associato’ il modello ‘Organizzazione’;
  • Clicca su ‘Posizioni’ e specifica nel campo ‘Modello associato’ il valore ‘Manager’ per le seguenti posizioni organizzative: ‘Presidente’, ‘Direttore commerciale’, ‘Direttore amministrativo’ e ‘Direttore operation’;
 indietro
 avanti

La tua opinione è importante per noi
Questa pagina è stata utile?


WordPress Image Lightbox