I flussi

<< Fare clic per visualizzazione il sommario >>

Percorso:  Jamio Composer > Modellare un processo >

I flussi

Gli elementi che costituiscono un processo sono collegati tra loro attraverso connettori che descrivono il flusso di esecuzione previsto (Sequence Flow).  I connettori utilizzati in Jamio descrivono esclusivamente la sequenza di esecuzione e sono rappresentati da linee ortogonali terminate da frecce ad indicare la direzione del flusso.

Per inserire un nuovo elemento di flusso in un processo utilizzare gli elementi disponibili sotto la categoria Generale.

 

Immagine37

Elementi Sequence Flow

 

Selezione

Attivando questa funzione è possibile selezionare qualsiasi disegno presente nell’editor per apporvi le modifiche necessarie allo spostamento.

 

Flow

Elementi essenziali per la connessione dei nodi del processo, in quanto indicano la direzione che il processo sta seguendo. Alla creazione di un flusso esso è di colore rosso, congiungendo ciascun estremo del flow agli elementi grafici di un processo esso diventa di colore nero. Selezionando il flow  attraverso il panello Proprietà è possibile impostare  i parametri Nome, Descrizione e Tipologia.

 

Immagine38

Descrizione flow

 

Nome:  etichetta identificativa del flow. Nel disegno di processo il nome viene riportato sull’elemento grafico che rappresenta il flow;

Descrizione:  eventuale descrizione del flow;

Tipologia:  indicazione della tipologia di flusso ovvero Standard, di Default e Condizionale.  Ogni qualvolta viene inserito un flow esso è di tipo Standard e non determina variazioni di alcun genere nel processo, altrimenti è possibile indicare altri due tipi di flusso:

Di Default: è utilizzato in uscita da un nodo gateway quando le condizioni associate agli altri flussi non sono verificate. Esso è rappresentato graficamente da una linea che taglia diagonalmente il flusso;

Condizionale: è utilizzato per associare al flow una condizione booleana di attraversamento. Selezionando l’opzione Condizionale si attiva il campo Filtro e cliccando sui tre puntini si attiva  il Jamio Notation Editor utile a specificare una condizione. Selezionare Aggiungi dalla toolbar in basso per inserire una condizione unica oppure un gruppo di condizioni specificando se devono essere combinate secondo una logica OR o AND.