Jamio openwork 4.5 MARIMBA

116 visualizzazioni 0 27 luglio 2018

Novità

Gestione documentale

Rinnovata la componente di gestione documentale nelle funzionalità e nell’usabilità. Scopri di seguito i dettagli.

Jamio On Stage Web

  • Revisionato il layout delle risorse di tipo documento. Il nuovo layout riporta a sinistra la barra dei componenti, utile ad aggiungere uno o più componenti al documento, ed a destra i metadati del documento. Per i componenti di tipo file, alla selezione, viene mostrata in automatico nel layout una sezione utile a visualizzare l’anteprima del file senza avere dover aver installato il rispettivo programma sul client. Sono supportati i formati Word, OpenDocument Text , PDF ed i principali file immagine;
  • Introdotta la gestione dell’anteprima dei file con firma digitale e marca temporale (P7M, TSD) per le risorse di tipo documento;
  • Introdotta nel layout delle risorse di tipo documento la barra dei componenti utile a mostrare e gestire i componenti di un documento. La barra riporta in alto una toolbar di comandi attraverso i quali è possibile aggiungere nuovi componenti, eliminare gli esistenti o effettuare il download dei file dei componenti file. La barra sostituisce il catalogo di piattaforma utile ad esplorare l’elenco dei componenti in un documento;
  • Introdotta, nel layout delle risorse di tipo documento, una barra di stato utile ad identificare la versione corrente del documento o la sua copia di lavoro;
  • Il catalogo delle versioni di un documento è ora riportato nel Pannello delle versioni disponibile sotto il menù Altre informazioni nelle risorse di tipo documento;
  • Introdotta l’azione Aggiungi risorsa nei cataloghi di documenti e fascicoli visualizzati in modalità esplorazione.  L’azione permette di inserire una nuova risorsa nel livello che si sta esplorando scegliendo tra le opzioni: File, Collegamento, Documento, Documento personalizzato, Fascicolo e Fascicolo personalizzato;
  • Aggiornate le informazioni riportate nel catalogo di piattaforma utile ad esplorare le risorse di tipo documento;
  • Aggiornate le informazioni riportate nel catalogo di piattaforma utile a consultare l’elenco dei documenti in lavorazione;
  • Aggiornate le informazioni riportate nel catalogo di piattaforma utile ad esplorare le risorse di tipo fascicolo;
  • Introdotte le colonne nome del modello e url del modello nel catalogo di piattaforma dei fascicoli;
  • Migliorato il layout del tipo base componente file, componente documento, componente generico, fascicolo e documento;
  • Introdotta la maschera di selezione dei fascicoli che viene mostrata in fase di pubblicazione di una risorsa di tipo documento ed è utile per la scelta del fascicolo di destinazione della risorsa;
  • Inserita l’azione Sposta nei cataloghi di risorse di tipo documento. L’azione permette di spostare un documento dal fascicolo in cui è contenuto ad un nuovo fascicolo di destinazione;
  • Rinominata l’azione Modifica in Check-out nelle risorse di tipo documento. Il nome dell’azione è stato modificato per enfatizzare che all’esecuzione dell’azione viene creata una copia di lavoro del documento, visibile solo all’utente che ne ha eseguito l’azione e disponibile fino a nuova pubblicazione con l’operazione duale di Check-in;
  • L’azione Conferma modifiche è stata ridenominata in Check-in. Il nome dell’azione è stato modificato per enfatizzare che all’esecuzione dell’azione viene creata una nuova versione del documento, visibile a tutti gli utenti che hanno privilegio di accesso al documento;
  • Rinominata l’azione Apri fascicolo in Riapri nelle risorse fascicolo e nei cataloghi di fascicoli. Il nome dell’azione è stato modificato perché l’azione si applica ad un fascicolo che è stato aperto e successivamente chiuso;
  • Rinominata l’azione Chiudi fascicolo in Chiudi nelle risorse fascicolo e nei cataloghi di fascicoli. Il nome dell’azione è stato modificato perché l’azione si applica solo ad un fascicolo;
  • Rinominata l’azione Annulla modifiche in Elimina bozza. Il nome dell’azione è stato modificato perché essa elimina la copia di lavoro di un documento;
  • Rinominata la sezione La mia area di lavoro in Documenti in lavorazione. Infatti in tale sezione è disponibile l’elenco di tutte le copie di lavoro delle risorse documento create dall’utente corrente;
  • Rimosse le azioni Prenota numerazione (ClaimNumber) e Annulla numerazione nelle risorse di tipo documento (UnClaimNumber).

Jamio On Stage Mobile

  • Migliorata la gestione dei componenti ad una risorsa di tipo documento. È possibile accedere ai componenti della risorsa effettuando lo swipe a destra sulla risorsa ed utilizzare le funzionalità utili alla gestione dei componenti facendo tap hold sulle singole righe della lista. L’utente interattivo ha ora una visione complessiva delle informazioni inserite in un documento comprensive dei componenti;
  • Introdotto il tasto FAB di Aggiunta componente file nelle risorse di tipo documento. Il tasto permette di aggiungere un nuovo componente file scegliendo un file dal dispositivo mobile;
  • Rimosse dal menù contestuale le azioni Prenota numerazione (ClaimNumber) e Annulla numerazione (UnClaimNumber) nelle risorse di tipo documento;
  • Introdotta, nel layout delle risorse di tipo documento, una barra di stato utile ad identificare la versione del documento in consultazione o la sua copia di lavoro;
  • Il catalogo delle versioni del documento è ora accessibile tramite l’azione Elenco Versioni disponibile nel menù contestuale di una risorsa documento;
  • Introdotto il tasto FAB Aggiungi risorsa nei cataloghi di documenti e fascicoli visualizzati in modalità esplorazione.  Il tasto permette di inserire una nuova risorsa nel livello che si sta esplorando scegliendo tra le opzioni: File, Collegamento, Documento, Documento personalizzato, Fascicolo e Fascicolo personalizzato;
  • Introdotto il catalogo di selezione dei fascicoli che viene mostrato in fase di pubblicazione di una risorsa di tipo documento ed è utile per la scelta del fascicolo di destinazione della risorsa;
  • Inserita l’azione Sposta nel menù mostrato al tap hold su una risorsa dei cataloghi proiezione di risorse di tipo documento;
  • Rinominata l’azione Apri fascicolo in Riapri nel menù contestuale delle risorse fascicolo e nei cataloghi di fascicoli. Il nome dell’azione è stato modificato perché l’azione si applica ad un fascicolo che è stato aperto e successivamente chiuso;
  • Rinominata  l’azione Chiudi fascicolo in Chiudi nel menù contestuale delle risorse e nei cataloghi di fascicoli. Il nome dell’azione è stato modificato perché l’azione si applica solo ad un fascicolo;
  • Rinominata l’azione Modifica in Check-out nel menù contestuale delle risorse di tipo documento. Il nome dell’azione è stato modificato per enfatizzare che all’esecuzione dell’azione viene creata una copia di lavoro del documento, visibile solo all’utente che ne ha eseguito l’azione e disponibile fino a nuova pubblicazione con l’operazione duale di Check-in;
  • L’azione Conferma modifiche nel menù contestuale delle risorse di tipo documento è stata ridenominata in Check-in. Il nome dell’azione è stato modificato per enfatizzare che all’esecuzione dell’azione viene creata una nuova versione del documento, visibile a tutti gli utenti che hanno privilegio di accesso al documento;
  • Rinominata l’azione Annulla modifiche nel menù contestuale delle risorse in Elimina bozza. Il nome dell’azione è stato modificato perché essa elimina la copia di lavoro di un documento;
  • Rinominata la sezione La mia area di lavoro in Documenti in lavorazione. Infatti in tale sezione è disponibile l’elenco di tutte le copie di lavoro delle risorse documento create dall’utente corrente.

Jamio Composer

  • Rimosse le azioni ClaimNumber e UnClaimNumber dal contesto informativo dei modelli di tipo documento. Se impostata la definizione di una sequenza numerica per le risorse di tipo documento, la numerazione è effettuata automaticamente alla creazione della risorsa;
  • Rinominata l’opzione Nascondi pannello componenti in Mostra barra dei componenti riportata nella sezione layout delle risorse documentali. Il nome dell’azione è stato modificato per coerenza al nuovo oggetto introdotto nelle risorse documento in Jamio on Stage Web.

Jamio Server Application

  • Modificata la funzionalità di creazione di un nuovo documento. Alla richiesta di creazione di un nuovo documento viene creata in automatico una nuova risorsa documento, denominata Bozza, disponibile come Working copy nei Documenti in lavorazione dell’utente interattivo;
  • Modificata l’applicazione delle regole di comportamento sulle risorse di tipo documento. Le regole impostate da modellazione vengono verificate sulle risorse documentali solo in fase di pubblicazione e non al salvataggio in fase di modifica (checked);
  • Introdotta la gestione automatica della proprietà Name per le risorse di tipo componente. Se un componente di un documento viene impostato come componente principale, (MainComponent) la proprietà Name del componente viene impostata come NomeComponente.Estensione. Nel caso di componente file l’estensione corrisponde all’estensione del componente file. Diversamente per i componenti di tipo documento, l’estensione è documentcomponent. Per i componenti di tipo generico resource oppure nome della tipologia di entità nel caso di collegamento a risorsa Jamio openwork;
  • Resi obsoleti i metodi ClaimDocumentNumber e UnclaimDocumentNumber del servizio Jamio Document Service;
  • Introdotta nel tipo base fascicolo la proprietà CanContain utile a specificare quali oggetti (fascicolo o documento) è possibile inserire in un fascicolo;
  • Migliorata la funzionalità di eliminazione di una risorsa di tipo fascicolo. L’azione Delete determina ora l’eliminazione della risorsa di tipo fascicolo e di tutte le risorse documenti o fascicoli in esso contenute;
  • Introdotto vincolo sull’eliminazione di una risorsa di tipo documento quando referenziata da un componente di tipo documento;

 

Gestione allegati

Migliorate le modalità di gestione degli allegati nelle risorse con la possibilità di definire in maniera dettagliata il ciclo di vita degli allegati in funzione delle diverse necessità applicative. Scopri di seguito i dettagli.

Jamio On Stage Web

  • Migliorata la gestione degli allegati ad una risorsa. Il pannello degli allegati è stato sostituito da un riquadro posizionato a fine layout della risorsa che espone le funzionalità utili alla gestione degli allegati. Così facendo l’utente interattivo ha una visione complessiva delle informazioni inserite nella risorsa comprensive degli allegati;
  • E’ ora possibile aggiungere un allegato in fase di creazione di una risorsa. Se si utilizza il riquadro degli allegati, la piattaforma mostra all’aggiunta del file le sue proprietà (dimensione, data creazione, autore).

Jamio On Stage Mobile

  • Migliorata la gestione degli allegati ad una risorsa. È possibile accedere agli allegati della risorsa effettuando lo swipe a destra sulla stessa ed utilizzare le funzionalità utili alla gestione degli allegati facendo tap hold sulle singole righe. L’utente interattivo ha ora una visione complessiva delle informazioni inserite nella risorsa comprensive degli allegati;
  • E’ ora possibile aggiungere un allegato in fase di creazione di una risorsa. La piattaforma mostra nell’elenco degli allegati, accessibile allo swipe a destra sulla risorsa, le proprietà del file (dimensione, data creazione, autore).

Jamio Composer

  • E’ ora possibile specificare per il controllo Reference il comportamento da applicare quando esso viene utilizzato per effettuare l’upload di un file in una risorsa. Il progettista Jamio openwork può impostare la rimozione del file dalla lista degli allegati alla risorsa quando esso viene cancellato o sostituito utilizzando il controllo Reference;
  • E’ ora possibile specificare per i controlli DocumentViewer e Image quali azioni può svolgere l’utente interattivo rispetto al contenuto riportato nel campo. Il progettista Jamio openwork può impostare la rimozione automatica del file dalla lista degli allegati alla risorsa quando esso viene cancellato o sostituito utilizzando il controllo;
  • Rinominata l’opzione Mostra pannello degli allegati in Mostra riquadro degli allegati riportata nella sezione layout delle risorse che prevedono la gestione degli allegati. Il nome dell’azione è stato modificato per coerenza con quanto visualizzato nelle risorse in Jamio on Stage Web.

Jamio Server Application

Jamio openwork WEB APIs REST

  • Abilitata la gestione degli allegati  tramite metodi esposti da WEB APIs REST per le risorse di tipo dati;
  • Abilitata la gestione degli allegati tramite metodi esposti da WEB APIs REST per le risorse di tipo attività utente.

 

Liste di distribuzione

Migliorata la collaborazione e la condivisione dei dati e reso più rapido l’accesso alle informazioni delle risorse. Scopri di seguito i dettagli.

Jamio On Stage Web

Jamio On Stage Web

  • Introdotto nelle risorse il Pannello di condivisione, disponibile sotto il menù Altre informazioni,  utile alla gestione delle liste di distribuzione delle risorse.  Tutti gli elementi organizzativi, gruppi ed utenti inseriti nella lista di distribuzione da un utente interattivo possono effettuare sulla risorsa le operazioni a loro abilitate scelte tra i permessi di Lettura, Modifica, Condivisione ed Eliminazione. La lista di distribuzione è disponibile in Jamio on Stage per gli utenti che possiedono il permesso di condivisione sulla stessa. L’utente che modifica la lista di distribuzione può assegnare agli elementi che aggiunge alla lista i permessi per cui è abilitato e non può rimuovere da se stesso un permesso che gli è stato assegnato da altri o tramite ACL. Per le risorse di tipo documento l’aggiornamento della lista di distribuzione sarà possibile solo quando il documento non risulta in modifica nell’area di lavoro di un utente.

Jamio On Stage Mobile

  • Introdotto nelle risorse l’azione Condividi, disponibile sotto il menù contestuale,  utile alla gestione delle liste di distribuzione delle risorse.  Tutti gli elementi organizzativi, gruppi ed utenti inseriti nella lista di distribuzione da un utente interattivo possono effettuare sulla risorsa le operazioni a loro abilitate scelte tra i permessi di Lettura, Modifica, Condivisione ed Eliminazione. La lista di distribuzione è disponibile in Jamio on Stage per gli utenti che possiedono il permesso di condivisione sulla stessa. L’utente che modifica la lista di distribuzione può assegnare agli elementi che aggiunge alla lista i permessi per cui è abilitato e non può rimuovere da se stesso un permesso che gli è stato assegnato da altri o tramite ACL. Per le risorse di tipo documento l’aggiornamento della lista di distribuzione sarà possibile solo quando il documento non risulta in modifica nell’area di lavoro di un utente.

Jamio Server Application

  • Aggiunte le proprietà SetDistributionListPermission e UpdatedDistributionList agli eventi di risorsa che notificano la modifica della lista di distribuzione (proprietà action SetDistributionList). Le proprietà sono utili a tracciare il permesso modificato e la lista di collegamenti associata al permesso modificato;
  • Introdotto il Permesso di condivisione che determina gli utenti autorizzati a modificare la Lista di distribuzione di una risorsa.

 

Gestione dei gruppi

Nuove funzionalità per la gestione dei gruppi da Jamio Composer ed utilizzo delle risorse di tipo gruppo da Jamio on stage Web e Mobile. Scopri di seguito i dettagli.

Jamio On Stage Web e Mobile

  • Abilitata la visualizzazione del catalogo dei gruppi in fase di esplorazione delle risorse del dominio in Jamio on stage Web e Mobile. La visualizzazione del catalogo dei gruppi è accessibile a tutte le identità definite nell’area mentre la visualizzazione delle risorse di tipo gruppo è determinata da un privilegio di accesso impostato sulle singole risorse.

Jamio Composer

  • È ora possibile gestire i gruppi dalla sezione Risorse online di Jamio Composer. L’utente progettista, dotato degli opportuni diritti, accedendo al repository dei gruppi può creare un nuovo gruppo, modificare un gruppo esistente tramite editor dei gruppi o eliminare un gruppo esistente;
  • È ora possibile impostare, dalla sezione Risorse online la visibilità di un gruppo in fase di esplorazione del catalogo dei gruppi da Jamio on stage Web e Mobile;
  • Modificata la modalità di pubblicazione di una soluzione contenente archivi di gruppi. Attraverso la sezione Archivi | Gruppi di Jamio composer è possibile creare nuovi gruppi ma non modificare gli esistenti. In fase di pubblicazione della soluzione, Jamio Composer verificherà per ogni archivio l’esistenza delle risorse di tipo Gruppo nell’area di destinazione: se le risorse non esistono verranno create, diversamente eventuali modifiche alle stesse saranno ignorate.

Jamio Server Application

  • Rimosse le limitazioni che impedivano di inserire alcuni caratteri nel nome di un gruppo;
  • Reso disponibile il catalogo di piattaforma dei gruppi che riporta l’elenco delle risorse di tipo gruppo definite nell’Area Jamio openwork;

 

Autorizzazioni

Maggior controllo della sicurezza da parte degli Amministratori di Area. Scopri di seguito i dettagli.

Jamio Composer

  • Il gruppo Amministratori di Area è ora sotto il governo dell’Area e non più del provider della piattaforma (Openwork). La definizione del gruppo degli amministratori di Area è stata trasferita dal dominio openwork all’area Jamio openwork specifica. Il  gruppo degli amministratori di Area è denominato NomeArea Administrators ed è consultabile e modificabile dalla sezione Risorse online di Jamio Composer.

 

Eventi di piattaforma

Arricchito il portfolio di eventi generati dalla piattaforma al fine di disegnare un ambiente operativo conforme alle recenti normative in tema di gestione della sicurezza e del trattamento dei dati personali (vedi GDPR). Scopri di seguito i dettagli.

Jamio Server Application

  • Introdotto l’evento di risorsa che notifica l’accesso in lettura di una risorsa. L’evento ha proprietà action avvalorata a Read;
  • Aggiunte la proprietà ForwardedList agli eventi di risorsa di tipo attività utente che notifica l’operazione di inoltro eseguita su un’attività utente. La proprietà è utile ad ottenere la lista degli utenti (identità) a cui è stata inoltrata un’attività utente.

 

Usabilità

Introdotte nuove funzionalità e migliorata l’usabilità di alcuni elementi della piattaforma. Scopri di seguito i dettagli.

Jamio On Stage Web

  • Introdotto in tutte le risorse Jamio openwork il tasto Altre informazioni che permette di accedere: al pannello delle Proprietà di una risorsa, ai Cataloghi correlati alla risorsa, al pannello di Condivisione per l’impostazione dei permessi sulla stessa ed all’elenco delle Versioni per le risorse di tipo documento;
  • Introdotto nelle risorse il Pannello delle Proprietà, disponibile sotto il menù Altre informazioni, che riporta le informazioni di stato della risorsa. Per ogni stato sono riportate le seguenti informazioni: data di impostazione dello stato, l’identità e la posizione organizzativa dell’utente che ha provocato il cambiamento;
  • Migliorata la navigazione delle risorse disponibili in un’area Jamio openwork. Il pannello di navigazione del dominio mostra ora solo i cataloghi per i quali l’utente ha accesso derivante dal permesso di Navigazione impostato dal progettista sul modello di catalogo;
  • Migliorata la modalità di rappresentazione dei formati disponibili nel controllo DateTime rispetto alle indicazioni riportate in fase di modellazione di una risorsa;
  • Abilitata la modalità esplorazione sul catalogo di amministrazione delle risorse di tipo organizzazione;
  • Eliminato nel layout delle risorse personalizzate con il tipo base posizione organizzativa il tasto utile a visualizzare le identità associate alla risorsa tramite incarico. I progettisti possono ricavare la stessa informazione costruendo un catalogo correlato che riporta le informazioni utili all’utente interattivo;
  • Eliminata l’assegnazione delle icone Cartella/Foglio assegnate in automatico dalla piattaforma nella costruzione dei cataloghi gerarchici su risorse dati. I progettisti possono associare, tramite definizione di opportuno comportamento, un’icona personalizzata che cambia rispetto al valore assegnato alla proprietà ISFOLDER;
  • È ora possibile in un catalogo consultare le risorse che sono relazionate tra di loro in termini gerarchici (risorse organizzative e documentali) in due modalità: navigazione ed esplorazione. La modalità navigazione agevola la consultazione dei metadati della risorsa selezionata dal catalogo. La modalità esplorazione agevola la consultazione delle risorse gerarchicamente contenute nella risorsa selezionata dal catalogo;
  • L’azione Aggiorna versione è stata ridenominata in Aggiorna modello. Infatti l’azione non aggiorna il contenuto informativo della risorsa ma lo schema di definizione ad essa associato;

Jamio On Stage Mobile

  • Introdotto nella barra superiore il menù generale che permette tramite il tasto J di accedere a tutte le voci del catalogo principale di Jamio openwork;
  • Introdotta la gesture del tap hold per l’esecuzione delle azioni inline sulle risorse riportate nei cataloghi, delle azioni sulle righe delle liste nelle risorse e delle azioni sui campi di tipo collegamento;
  • Ridotta la dimensione del font e della barra di ricerca;
  • Introdotto nella barra superiore il menù contestuale che raggruppa tutte le azioni che è possibile applicare alle risorse e ai cataloghi;
  • Abilitata la modalità esplorazione sul catalogo di amministrazione delle risorse di tipo organizzazione;
  • Introdotta nel menù contestuale delle risorse l’azione Proprietà utile a consultare le informazioni di stato della risorsa. Per ogni stato sono riportate le seguenti informazioni: data di impostazione dello stato, l’identità e la posizione organizzativa dell’utente che ha provocato il cambiamento;
  • È ora possibile in un catalogo consultare le risorse che sono relazionate tra di loro in termini gerarchici (risorse organizzative e documentali) in due modalità: navigazione ed esplorazione. La modalità navigazione agevola la consultazione dei metadati della risorsa selezionata dal catalogo. La modalità esplorazione agevola la consultazione delle risorse gerarchicamente contenute nella risorsa selezionata dal catalogo.

Jamio Web App Mobile

  • È possibile utilizzare l’app Jamio on Stage Mobile anche senza aver installato l’app sul dispositivo. Infatti è ora disponibile la web app mobile di Jamio openwork utile ad utilizzare la piattaforma tramite browser di un dispositivo mobile (Chrome o Safari).

Jamio Composer

  • Introdotto il pannello dei Messaggi di validazione che riporta al progettista Jamio openwork eventuali messaggi di errore che impediscono la pubblicazione della soluzione o messaggi di warning. Le colonne nel pannello riportano i dettagli dell’errore/warning ed il doppio clic sulla riga riporta al modello/archivio dove si è verificata la segnalazione;
  • Migliorata la gestione dei controlli DatePicker e DatePickerList. Ampliati i tipi di formati di date supportati;
  • Ridenominati i predicati delle regole di validazione relative Appartiene ad un archivio di identity e Appartiene all’archivio di identity in Appartiene ad un Area ed Appartiene all’Area;
  • Introdotta nella sezione risorse online la funzione Copia indirizzo che permette di copiare negli appunti la proprietà URL della risorsa selezionata. Tale funzionalità risulta utile per utilizzare il risultato della copia in fase di scrittura destrutturata di regole;
  • Introdotta nella proprietà  dei cataloghi proiezione dei modelli che prevedono la definizione di gerarchie di risorse (Organizzazione, Unità organizzativa, Posizione organizzativa e Fascicoli) l’opzione utile a specificare la modalità di consultazione del catalogo: esplorazione o navigazione.

 

Integrazione con sistemi esterni

Ampliati i metodi esposti tramite Jamio openwork WEB APIs REST. Scopri di seguito i dettagli.

Jamio openwork WEB APIs REST

  • Risoluzione delle proprietà delle azioni, restituite dal metodo Actions, tramite l’applicazione del comportamento definito per il modello;
  • Aggiornata in JSON la struttura del body delle chiamate ai metodi REST;
  • Aggiornata in JSON la struttura delle response ottenute all’invocazione dei metodi REST;
  • Introdotti nel gateway REST per il servizio HumanTask Management i metodi PotentialOwners, BusinessAdministrators, TaskStakeholders per la risoluzione dei rispettivi gruppi di utenti definiti nell’attività utente;
  • Introdotti nel gateway REST per il servizio HumanTask Management i metodi utili ad aggiungere e leggere un commento su un’attività utente ed ad ottenere la lista di commenti;
  • Introdotto nel gateway REST per il servizio Organization Management i metodi utili per la creazione, aggiornamento ed eliminazione di risorse organizzative di tipo incarico;
  • Aggiunti, per i servizi del gateway REST, i metodi utili ad eseguire un’azione custom su una risorsa;
  • Aggiunti, per i servizi del gateway REST, i metodi utili a leggere l’elenco delle azioni di piattaforma e custom disponibili su una risorsa;
  • Esposti tramite gateway REST i servizi della componente Process, che riportano i metodi utili ad avviare e gestire un’istanza di processo in Jamio openwork;
  • Aggiunti, per il servizio di Organization Management del gateway REST, i metodi utili le seguenti tipologie di risorse: Organizzazione, Unità organizzativa, Posizione organizzativa, Blocco organizzativo.

 

Gestione messaggi PEC e MAIL

Disponibili nuovi servizi di piattaforma utili a costruire processi di invio, ricezione, smistamento, archiviazione dei messaggi MAIL e PEC secondo le esigenze specifiche di una organizzazione.

PEC Manager Service e MAIL Manager Service

  • Resi disponibili ai progettisti i servizi Mail Manager e PEC Manager  che servono ad avviare processi in seguito alla ricezione di una mail o di una PEC, ad inviare PEC ad organizzare le ricevute di una PEC inviata. E’ ora possibile eseguire processi disegnati in base alle specifiche esigenze dell’organizzazione per gestire messaggi Mail e PEC. Per utilizzare i metodi esposti nei servizi suddetti è necessario aver attivato nella propria area Jamio openwork i corrispettivi servizi PEC Manager e MAIL Manager. Per maggiori informazioni contattare il Customer service openwork.

 

Infrastruttura

Migliorate le performance della piattaforma.

Gestione notifiche

  • Nuova componente software per la gestione delle notifiche di piattaforma che utilizza il message broker RabbitMQ migliorando le performance del sistema di notifiche e la sicurezza delle stesse, mediante comunicazione tramite protocollo sicuro https://

 

Correzioni

Risolti alcuni bug ed anomalie. Scopri di seguito i dettagli.

Jamio On Stage Web e Mobile

  • Risolta un’anomalia nelle risorse di tipo attività utente per cui un’azione custom con apertura di una risorsa dopo l’esecuzione non effettuava l’apertura della stessa;
  • Risolta un’anomalia che impediva la selezione di un outcame da catalogo di un attività utente quando la stessa è definita ad Avvio semplificato;
  • Corretto un bug che non consentiva di impostare l’account di una risorsa identità utilizzando l’action di piattaforma disponibile nel dettaglio della risorsa;
  • Risolto un comportamento anomalo del comando Esplora disponibile nel menù contestuale riportate in un catalogo di risorse Jamio openwork di natura gerarchica;
  • Corretto un bug per cui l’etichetta “Profilo” delle impostazioni utente non era localizzata in lingua inglese;
  • Corretto un bug che impediva la navigazione tramite link riportato in una colonna di un catalogo con origine dati un campo di tipo collegamento personalizzato;
  • Corretto un bug che impediva l’esecuzione della post action Apri di un’azione custom definita in una risorsa di tipo attività utente.

Jamio Composer

  • Risolta un’anomalia che comportava la perdita della definizione di alcuni campi personalizzati nei modelli durante l’utilizzo di Jamio Composer;
  • Corretto un bug che comportava la perdita dei modelli indicati per la risoluzione di alias con implementazione online.

Jamio Server Application

  • Risolti alcuni errori che non garantivano l’accesso corretto ai dati di una risorsa personalizzata;
  • Corretta la risoluzione dei filtri impostati su un catalogo con fonte dati esterna;
  • Corretto un bug che impediva le creazione delle cartelle utili alla piattaforma per la generazione dei template di autocomposizione;
  • Corretta modalità di esecuzione delle regole di validazione su alcune operazioni eseguite su risorse di tipo attività utente.

Jamio Mail Management

  • Risolta un’anomalia che non permetteva la corretta serializazione dei messaggi PEC o Mail contenenti caratteri speciali.

Jamio openwork WEB APIs REST

  • Corretto l’ordinamento della lista dei commenti restituita dal metodo GetComments di HumanTaskManagement;
  • Risolta un’anomalia per cui il metodo GetActions del servizio di HumanTaskManagement non restituiva le azioni custom di una risorsa.

Componenti rilasciate

Scopri di seguito i dettagli.

Elenco delle componenti rilasciate

  • Jamio Server 4.5.0
  • Web Backend 4.5.0
  • Web Frontend 4.5.0
  • Mobile Application 4.5.0
  • Web Gateway 4.5.0
  • Jamio Composer 4.5.0
  • REST Gateway 4.5.0
  • Azure Mail Management Services 6.1.0
  • MailManager Connector 6.1.0
  • QlikView Connector 2.1.4

La tua opinione è importante per noi
Questa pagina è stata utile?


WordPress Image Lightbox